OTTOBRE PEDAGOGICO

Incontro formativo sul tema dei BES - 10 ottobre 2017

Si è svolta, in data 10 ottobre 2017, presso la sala Pietro Palazzo a Comiso, la prima edizione dell´Ottobre Pedagogico, organizzato dalla presidenza del Consiglio Comunale, in collaborazione con l´Assessorato alla Pubblica Istruzione, in collaborazione con le scuole di Comiso e Pedalino.

L'incontro ha visto esperti, docenti e genitori riuniti per discutere sul tema degli alunni caratterizzati da bisogni educativi speciali (BES). E' intervenuta l´esperta Antonia Carlini che ha presentato il suo ultimo libro "BES in classe, Modelli didattici e organizzativi". Sono intervenuti anche il Sindaco di Comiso, Filippo Spataro, l´Assessore alla Pubblica Istruzione, Maria Giurato, ed i Dirigenti scolastici di Comiso e Pedalino, Giovanna Campo, Daniela Mercante e Romina Bellina.
"L´idea di avviare una iniziativa come l´Ottobre Pedagogico – ha spiegato il Presidente del Consiglio Comunale Gigi Bellassai – fa il paio con l´altro importante appuntamento che rappresenta la Vetrina scolastica, per sostenere i percorsi di crescita e sviluppo della comunità educante della città. La città di Comiso ha messo al centro del proprio impegno il sostegno all´infanzia e all´adolescenza e il supporto alle scuole che hanno dimostrato di essere inclusive e performanti, nell´ottica di una modernizzazione e crescita formativa dei nostri giovani. L´approfondimento odierno sui ragazzi con Bisogni Educativi Speciali aiuta questo percorso intrapreso negli ultimi anni, che proseguirà nel futuro.

Prof. M. Ajello

Alcune foto della manifestazione

 

 

 

 

LA PIRANDELLO PARTECIPA AL CODEWEEK 2017

(7-22 ottobre 2017)

Anche quest'anno la Scuola Pirandello di Comiso ha aderito all'iniziativa "Europe Code Week" (http://codeweek.eu/), la settimana europea del coding, giunta alla sua quinta edizione, promossa per favorire l'organizzazione di eventi ludici e formativi che avvicinino giovani e giovanissimi al pensiero computazionale e al problem solving.

Il 21 aprile 2017 alle 9.30, presso la Villa Comunale di Comiso, si è svolta la manifestazione cittadina organizzata dall’Amministrazione Comunale, dal Consiglio Comunale e dal Consiglio dei Ragazzi in occasione del 72° anniversario della Festa Nazionale della Liberazione dal nazifascismo. La manifestazione ha visto la partecipazione entusiastica degli studenti delle scuole di Comiso che si sono alternati sul palco esibendosi in performance musicali, coreografie di danza e reading letterari.

Un impegno ancora maggiore nella raccolta differenziata dei rifiuti.

   

Il futuro entra in noi,

  per trasformarsi in noi,

 molto prima che accada.

 

R. M. Rilke

 

  I rifiuti sono il prodotto inevitabile in una società moderna fondata sul consumo, ma rappresentano, purtroppo, un problema sempre maggiore: per questi motivi anche la scuola “L. Pirandello” ha aumentato il proprio impegno nella “gestione” della raccolta differenziata.

  I docenti e il personale scolastico collaborano sinergicamente affinché il momento della mensa per i corsi a Tempo Potenziato non sia soltanto un’occasione di aggregazione e di socialità, ma anche un’opportunità dalla forte valenza educativa intesa a  promuovere comportamenti sani e responsabili, attraverso piccole attenzioni e gesti finalizzati a formare coloro che saranno i cittadini del domani.

  Per favorire il corretto e consapevole  smaltimento dei rifiuti l’istituto si è munito, inoltre, di nuovi contenitori destinati alla differenziazione razionale e ordinata dei rifiuti. Ogni classe è stata anche dotata di una locandina informativa contenente le informazioni dettagliate relative alle modalità attraverso le quali separare e conferire i rifiuti negli appositi spazi.

  Il progressivo abbandono delle abitudini sbagliate passa anche attraverso l’informazione.

  Gli alunni della nostra scuola vengono ormai da tempo coinvolti in incontri formativi e momenti di confronto e di condivisione delle esperienze, anche con l’intervento di esperti esterni, volti a sviluppare competenze di cittadinanza e  a far nascere e maturare la consapevolezza dell’importanza del rispetto e della tutela dell’ambiente, sia con un occhio di attenzione al presente che in una prospettiva futura.

Prof. Dario Pepe

 

 



Avvisi formazione

Dicembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
Vai all'inizio della pagina